lunedì 24 marzo 2014

MEMORIE E PECCATI. IL ROMANZO DI VANNOZZA CATTANEI E IL RITORNO DELLE BORGIAS' SISTER


Ritornano Elena&Michela Martignoni,  le regine dei thriller d'ambientazione storica. E ritornano proprio con un romanzo sui Borgia. Il fuoco, questa volta, è su un personaggio minore della saga della potente famiglia valenciana. Una donna rimasta tra le pieghe della Storia ma che di certo ha esercitato un'enorme influenza su Alessandro VI e sui suoi figli. 
La protagonista del nuovo romanzo Memorie e peccati. L'amante di papa Borgia è Vannozza Cattanei, cortigiana, amante papale, madre premurosa, privilegiata spettatrice della spettacolare epopea dei Borgia. Il romanzo delle Borgias' Sisters, che ho avuto il privilegio di "degustare" in anteprima, è un coagulo di torbide passioni, un romanzo dalle molteplici sfumature che scorre rapido e con un ritmo serrato. Un vero gioiello per gli appassionati del genere. 
Ecco a voi il comunicato stampa: 

Doppio lancio per Mezzotints Ebook. La casa editrice romana pubblica Memorie e peccati. L'amante di papa Borgia, di Elena e Michela Martignoni, un breve romanzo inedito che segna l’esordio della collana di narrativa Fleurs, dedicata ad approfondire l'aspetto più sensuale e ambiguo della vita interiore dell'essere umano: l'erotismo. In linea con la vena noir che segna l'intera produzione Mezzotints, le storie di Fleurs raccontano legami carnali, amori virati in passioni folli e oscure. Indagano gli aspetti più nascosti del dark eros e l'animo dei suoi protagonisti.

Inizi del XVI secolo: Giovanna «Vannozza» Cattanei, madre di Cesare e Lucrezia Borgia, appare ormai anziana e sfiorita, ma rimane la donna sensuale e vitale che è sempre stata. Rievoca la sua storia con Rodrigo, poi papa Alessandro VI, dal primo incontro nella bottega d’arte dei Cattanei: lui è un celebre cardinale di sangue spagnolo, lei un’affarista e una donna sposata. Ma questo, nel clima amorale e godereccio della Roma di fine Quattrocento, non impedirà loro di intraprendere una relazione segnata da una rara e profonda intesa e da un travolgente erotismo. È in un maggio profumato di rose che si consuma il loro primo amplesso, e Rosa sarà per sempre il nomignolo esclusivo di Rodrigo per Giovanna. Il marito si fa da parte di fronte all’importante amante della consorte, così come faranno i due successivi sposi di Vannozza. E la sua storia è anche quella degli amatissimi figli avuti da Rodrigo, in particolare Cesare, il bel tenebroso che ammalia le donne e primeggia sui campi di battaglia, e Lucrezia, l’archetipo della dark lady, seduttrice ma anche pedina nei giochi di potere del padre e dei fratelli. Vite segnate tutte in egual misura da sensualità, tragedia e intrighi, ammantate da un velo di nera leggenda.

Il libro, con prefazione di Maria Teresa Casella e copertina di Daniele Serra, è disponibile dal 20 marzo su tutti gli estore on line al prezzo di Euro 2,99.

1 commento: