domenica 19 maggio 2013

IL LABIRINTO OCCULTO - Recensioni, interviste e primi riscontri dalla Rete

Il labirinto occulto è uscito da poco più di una settimana. Nel frattempo, sono accadute un po' di cose. Sul blog Liberi di scrivere è stata pubblicata la prima recensione, a cura di Viviana Filippini: "Tutti i protagonisti di questa avventurosa caccia all’antico reperto e all’assassino sono dotati di una molteplicità di sentimenti ed emozioni che li rendono ambigui, fragili e umani." Chi vuole continuare a leggere può cliccare qui.
Preziosa anche la segnalazione di Gian Luca Campagna, organizzatore della nota rassegna letteraria Giallolatino: "Luca Filippi, romano classe 1976, medico chirurgo, appassionato di letteratura noir e storica, ci introduce SEMPRE in trame piene di intrighi coniugando la passione per la storia con quella per l’indagine scientifica".
Sebbene il romanzo abbia un'ambientazione piuttosto varia, che spazia dai castelli della Loira fino alla Repubblica di Venezia, la Roma dei Borgia è presente anche in questo mio ultimo lavoro.
I Borgia godono di una popolarità inossidabile e sembrano non risentire di alcun effetto da "sovraesposizione", nonostante la prima stagione dello sceneggiato di Neil Jordan "The Borgias"  sia appena concluso su LA7. Di Borgia e di altro ho parlato nell'intervista sul portale "The Borgias Italia". 
E di Borgia parlano anche le sorelle Martignoni nell'articolo "Poveri i nostri Borgia" sulla rivista Storia in Rete. La due autrici hanno intervistato gli scrittori che più recentemente hanno trattato le vicende della potente dinastia di Valencia. Il sottoscritto si è trovato in compagnia di grandi nomi come Carlo Adolfo Martigli (L'eretico) e Mauro Marcialis (Il sigillo dei Borgia).
E mentre Il labirinto occulto scala la classifica Gialli storici di IBS, assestandosi al primo posto ai primi posti dopo tre romanzi della NewtonCompton, sono cominciate le trattative per la vendita dei diritti di traduzione in alcuni Paesi esteri. Come andrà a finire? 
Il destino di un romanzo è un mistero...


2 commenti:

  1. Sono molto felice, caro Luca! Ho visto che su IBS hai ottenuto un voto molto alto: devo sbrigarmi a comprare il tuo nuovo libro!! Vedrai che, se sarà tradotto, avrà successo perché la tua prosa è veramente al livello di quella degli scrittori famosi.
    Ti abbraccio e...in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. @lella: grazie del sostegno! In effetti oggi, per alcune ore, il labirinto occulto è stato al primo posto della classifica dei thriller storici. Aspetto di sapere che ne pensi tu, che mi segui dai primi romanzi!

    RispondiElimina