domenica 18 novembre 2012

[Segnalazione]- Mannaia e tacchi a spillo nella rete di Milanonera

Nella libreria virtuale di Amazon ci sono già. E la prossima settimana appariranno anche su BookRepubblic
Martedì troverete online Mannaia l'ebook (Milanonera editore) delle sorelle Elena e Michela Martignoni. Un racconto sincopato, intenso e profondamente noir. La trama:
"Un ritmo che non lascia respiro, un’ansia disperata, una tensione senza tregua. Così vive a Milano una donna che cerca disperatamente di accontentare tutti col risultato di avere i nervi a pezzi. 
Un giorno la sua buona fede viene usata. Qualcuno la truffa e la deruba. Il destino però le concede di vendicarsi, una vendetta mozzafiato, gelida come il freezer, grondante di sangue come una costata di manzo, affilata come la lama della mannaia che usa per tagliarla.
"
Il racconto io l'ho letto d'un fiato e devo riconoscere che le due sorelle milanesi hanno la penna davvero affilata. E c'era da aspettarselo, ecco quello che le Borgias' Sisters hanno detto nella loro intervista di giugno 2012 su questo sito:
"Abbiamo anche nel cassetto alcune novelle noir inedite che a volte rileggiamo per conto nostro e ci spaventiamo da sole. Dev'esserci qualche gene che fa sì che quando si scrive tra sorelle e fratelli si finisce nel noir: esempi? Le Giussani inventarono Diabolik, le Bronte... non scrivevano insieme ma anche separatamente non si facevano mancare il terrore, le Izner... e ci sono anche dei gemelli nel lecchese, ci sembra, che scrivono cose de paura..."
E il loro cassetto devono averlo aperto per pescare questa novella nera e molto metropolitana.



Devo ammettere che anche io ho ceduto alla tentazione del digitale. Su amazon trovate che il mio ebook "Rivincita mortale", sempre per i tipi di Milanonera. Ho cercato di sperimentarmi in una scrittura diversa, quella noir, provando a utlizzare un registro linguistico completamente diverso, più diretto. Il romanzo storico, per forza di cose, costringe ad utilizzare una costruzione più forbita, ma di certo non adatta a una novella noir. Per la trama ho rispolverato la mia antica passione per il poeta classico Catullo, e in particolare per il carme 51: l'ode della gelosia. Una passione tanto comune e incredibilmente violenta.
Il risultato, quale che sia, è ora nelle mani dei lettori.

Qui accanto trovate la bellissima copertina. Vi lascio anche la trama: 
"Immacolata è un’insegnante di liceo, la quarantina passata. La sua vita scorre monotona tra le versioni di latino e i pantagruelici pranzi della madre, la sora Cleofe, matrona trasteverina appassionata di coda alla vaccinara.
Ma l’arrivo di una email inattesa le sconvolge la vita. Uno spettro emerge dal passato. Seguendo il filo di una famosa ode di Catullo, la donna allestisce un diabolico piano di vendetta.
"


4 commenti:

  1. Caro Luca, complimenti per il tuo blog che seguiamo sempre e soprattutto per i tuoi libri di cui siamo fan! Tiberio ci piace e non vediamo l'ora di leggere una sua nuova avventura! Speriamo tu ci racconti di più anche sulla vita, gli amori, il passato di un personaggio tanto intrigante e positivo.
    Felici anche di essere tue compagne nell'avventura e-book con Milanonera per la quale auguriamo a entrambi buona fortuna!!!
    Elena e Michela Martignoni

    RispondiElimina
  2. @Elena e Michela: ciao Sisters! Quale onore avervi sul mio blog... La nuova avventura di Tiberio è in fase di preparazione. Cercherò di farlo parlare un po' di più di sé, del suo passato, e magari di farlo innamorare. Vedremo... un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  3. Non sono ancora passata ai libri elettronici, ma passerò l'informazione a mio cognato...che è più moderno di me! ;-)

    RispondiElimina
  4. @lella: io mi sono convertito da poco e devo dire che non mi trovo affatto male. Continuo a prediligere la carta, ma in alcuni casi il digitale ha i suoi vantaggi... grazie del passaggio sul blog e a presto

    RispondiElimina