domenica 2 settembre 2012

[Segnalazione]- I DIAVOLI DELLA ZISA, MARTEDI' IN EDICOLA CON LIBERO A SOLI 80 CENT!!!

La copertina non sarà quella che vedete qui accanto, ma il contenuto - vi assicuro - è lo stesso. Il mio cortoromanzo d'esordio "I diavoli della Zisa" verrà distribuito in edicola con il quotidiano Libero, a soli 80 centesimi + il prezzo del quotidiano.
Per chi fosse curioso, vi rinfresco la trama:

Si racconta che un preziosissimo tesoro è sepolto qui, in questo palazzo. Nessuno può calcolare il numero dei demoni dipinti nell’affresco, così come sono innumerevoli i denari del tesoro. Contare i diavoli della Zisa porta sfortuna, o almeno così narra la leggenda.» Palermo, XIV secolo: re Pietro II s’innamora perdutamente della splendida contessina Bianca. La ragazza è però la figlia del conte di Ventimiglia, nemico giurato del sovrano. Mentre i due amanti consumano la loro passione proibita nel castello della Zisa, l’ombra di una sanguinosa congiura si allunga sulla Corona di Sicilia. Palermo, XXI secolo: il sepolcro di Federico ii viene aperto da un’équipe di giovani scienziati. Nella tomba vengono rinvenuti anche il feretro di Pietro ii e il corpo di un terzo individuo sconosciuto. Un noir carico di violenza, silenzi e segreti; la storia di un antico intrigo su cui la moderna scienza tenta di fare luce.

E per concludere, una videorecensione di Salvatore Spoto :


3 commenti:

  1. cIAO, mi presento , mi chiamo Antonella e sono autrice di un blog che tratta anche di libri. Ti ho trovato cercando qualche informazione su di te perchè anch'io sto pubblicando una serie di piccoli post sui "cortoromanzi dell'estate". Non ho letto i tuoi libri, comincerò con questo piccolo " I diavoli della Zisa". Se può farti piacere pubblicherò il post giovedì, fino ad ora mi sono limitata ai risvolti di copertina, però per te potrebbe essere interessante leggere anche i commenti dei miei lettori. Ciao, a presto Antonella

    RispondiElimina
  2. @antonella: ho dato un'occhiata al tuo interessante blog... Se leggerai "I diaboli", mi farà piacere leggere il tuo commento...
    A presto!

    RispondiElimina
  3. Ciao, come ti ho già scritto sul mio blog leggerò il libro in vacanza, appena rientro ti farò sapere. Ciao.
    Antonella

    RispondiElimina