giovedì 12 luglio 2012

[Segnalazione]- Da oggi in libreria "La regina del catrame" di Emilio Martini

Da oggi è in libreria "La regina del catrame", un romanzo che sembra destinato a diventare il giallo dell'estate. Edito da Corbaccio, si tratta di una di quelle storie che seguono il filone glorioso del "noir" all'italiana. Mistero anche sull'Autore, che cela la propria identità sotto il nome d'arte di "Emilio Martini". Qui potete leggere la prima recensione di Luca Crovi. In attesa di leggerlo e dirvi la mia opinione, ecco la trama:
Il suo nome è Gigi Berté. Commissario Berté. C'è una macchia nel suo passato, un buco nero che gli è costato il trasferimento da Milano a Lungariva, uno di quei paesini liguri che sono troppo pieni d'estate e troppo vuoti d'inverno. In attesa di trovare casa vive nella pensione della Marzia, una donna bella ma decisamente sovrappeso, l'esatto contrario del suo immaginario erotico. Il commissario ha un segreto che non ha mai rivelato a nessuno: scrive racconti gialli e surreali. Ma poi il morto ammazzato arriva per davvero. In un angolo della spiaggia di Lungariva, in mezzo ai bagnanti. Per il commissario Berté è arrivata l'ora di mettersi al lavoro e chissà se per risolvere il caso gli servirà di più la sua esperienza di poliziotto o il suo intuito di scrittore...

Nessun commento:

Posta un commento