venerdì 19 giugno 2009

I diavoli della Zisa - Leone Editore


videoQuesto è il booktrailer...

Dopo un paziente editing da pare del bravo Simone Bertelegni, della squadra della Leone Editore, è finalmente disponibile il cortormanzo noir "I diavoli della Zisa". Si tratta di un racconto, a metà tra il romanzo storico e il medical thriller, di rapida e - spero - piacevole lettura.


Ecco la trama:


«Si racconta che un preziosissimo tesoro è sepolto qui, in questo palazzo. Nessuno può calcolare il numero dei demoni dipinti nell’affresco, così come sono innumerevoli i denari del tesoro. Contare i diavoli della Zisa porta sfortuna, o almeno così narra la leggenda.» Palermo, XIV secolo: re Pietro II s’innamora perdutamente della splendida contessina Bianca. La ragazza è però la figlia del conte di Ventimiglia, nemico giurato del sovrano. Mentre i due amanti consumano la loro passione proibita nel castello della Zisa, l’ombra di una sanguinosa congiura si allunga sulla Corona di Sicilia. Palermo, XXI secolo: il sepolcro di Federico II viene aperto da un’équipe di giovani scienziati. Nella tomba vengono rinvenuti anche il feretro di Pietro II e il corpo di un terzo individuo sconosciuto. Un noir carico di violenza, silenzi e segreti; la storia di un antico intrigo su cui la moderna scienza tenta di fare luce.


Il libro sarà disponibile dalla prossima settimana sugli scaffali delle librerie delle catene Il Libraccio e Mel Bookstore e in una sessantina di alberghi in 18 regioni italiane, comprese le vostre. Saranno inoltre acquistabili via internet e ordinabili presso qualsiasi libreria.


5 commenti:

  1. Bello,
    penso che soprattutto la scelta della musica sia stata molto azzeccata. Mi ha lasciato un senso di inquietudine, ma al contempo di interesse, e penso che per un libro del genere, mi sia arrivato il messaggio adatto. :)

    Lo ordinerò al più presto,
    la Leone attiverà la vendita diretta dal loro sito?


    Saluti,
    Massimo

    RispondiElimina
  2. Ciao Massimo,
    Credo che il booktrailer sia un ottimo modo per veicolare un messaggio...
    per quanto riguarda l'acquisto del libro, la Leone dovrebbe attivare la vendita dal sito tra poco, ma il libro si potrà acquistare online anche dal distributore www.delporto.it.
    A presto,
    Luca

    RispondiElimina
  3. Prenotato su ibs.it.


    Speriamo non debba aspettare le tre settimane pronosticate dal sito.


    Saluti,
    Massimo.

    RispondiElimina
  4. Grazie Massimo!
    Spero che il volumetto ti giunga quanto prima...
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Palermo, città di misteri, luogo in cui sono passate diversissime popolazioni, da quella greca a quella normanna. Ogni popolo ha lasciato un proprio simbolo, un’impronta, ed ogni popolo ha vissuto tradimenti, congiure, prese di potere.
    Uno dei misteri, non ancora svelati riguarda la tomba ove è seppellito Federico II di Svevia.
    Da qui nasce questo bellissimo cortoromanzo, e da qui che nascono tradimenti, congiure, amore, odio…morte.
    Con la sua prima opera, Luca Filippi ci trasporta in un era di misteri che la scienza moderna cerca di svelare facendo conciliare medicina e storia. Un noir-storico davvero ben congeniato, che non mi ha fatto staccare gli occhi dal libro!

    RispondiElimina